Scelta Cookie

Collana Macchione di Romanzi, Racconti e Poesie

Scappa Mario, scappa! di Angelo Vanoni (978-88-6570-139-3)
€ 15,00
Scappa Mario scappa di Angelo Vanoni Scappa Mario, scappa!
di
Angelo Vanoni

La neve fin dentro le scarpe, quelle buone della domenica; le ragazze in calzoni corti durante la vendemmia; la fisarmonica alle feste da ballo: a diciott’anni Mario abbandona la sua vita di paese, nel varesotto, per andare a fare il soldato. Assegnato al Genio, passa le sue giornate a fare la sentinella in Jugoslavia, aspettando l’impresa che non arriva: qualche scambio di colpi coi partigiani di Tito, un bosco da “radere al suolo”, un cortile da ciottolare, un campo di patate da saccheggiare. Poi arrivano l’8 settembre e l’armistizio, e inizia un lungo viaggio di ritorno, costellato di incontri che non si scordano: a piedi fino a Fiume, poi a Trieste e da lì a Milano, stipati sui carri bestiame. Tornato a casa, Mario non ha ancora saldato il suo debito con la guerra. A marzo del ’44, infatti, torna a combattere, sotto la minaccia della pena di morte, «non sapendo per chi e non avendo mai saputo il perché». Genova, poi Sassuolo e infine la fuga. Il romanzo si snoda su un doppio binario della memoria: quello degli anni del conflitto e quello dell’infanzia del protagonista. Dal contrasto emergono speranze e timori di un ragazzo che, alla fine del suo percorso di formazione, riconosce la sua estraneità alle armi e l’amore incondizionato della sua gente per il tempo lento della natura.

http://www.varesereport.it/2013/02/23/una-storia-di-guerra-proposta-alla-feltrinelli-di-varese/
Quantità:
Documenti correlati
schedascheda

 
Carrello
Il carrello è vuoto
Area riservata
USERNAME


PASSWORD




Recupero Password
Registrazione
Registrati al Club! L'iscrizione al CLUB è gratuita e fornisce molti vantaggi. I soci del CLUB potranno
  • ottenere sconti Club sui prodotti e godere di numerose promozioni
  • conservare gli articoli nel carrello per 7 giorni
  • ricevere la Newsletter