Scelta Cookie

raccolte di poesie

Stella Maris - poesie di Vinicio Bernardi (978-88-6570-363-2)
Stella Maris  poesie di Vinicio Bernardi Stella Maris
poesie


di Vinicio Bernardi


Leggere le poesie di “Stella maris”, ascoltarne in silenzio il canto, è esperienza di leggerezza. Le parole scandagliano il segreto del nostro vivere in relazione al vivere del mondo: in questo chiasmo suggeriscono un possibile e auspicato senso della vita. Terra cielo anima e corpo si parlano in questi versi tessendo con fili di metafore un universo in cui albe e tramonti sono fatti della stessa sostanza dei baci ardenti di una donna, un universo di ombre profonde su cui però si affaccia sempre lieve un’aurora che ha i colori pastello dell’anima. Questa poesia è poesia che interroga l’Essere, poesia del molteplice che si riconosce nell’Uno, poesia della nostalgia di un tempo in cui la farfalla ricordi il bruco che era. Siamo viandanti fatti di luce e d’ombra e in ciò sta la dignità e la condanna: la poesia di Vinicio Bernardi è un invito a farcene carico.

(dalla prefazione di Alessandro Lepri)


Vinicio Bernardi abita ad Albizzate. Insegna Lettere al Liceo “Marie Curie” di Tradate. In questi ultimi anni ha tenuto letture in pubblico della Divina Commedia di Dante (Lissago 2011, Varese 2014 2015, Caronno Varesino 2015).

Con l’Editore Macchione ha già pubblicato un romanzo (“Aurora. Un sogno dell’adolescenza”, Varese, 1997) e il suo primo libro di poesie (“Di luce e d’ombra”, Varese, 2012).

Immagini correlate
Documenti correlati
SCHEDASCHEDA

 
Carrello
Il carrello è vuoto
Area riservata
USERNAME


PASSWORD




Recupero Password
Registrazione
Registrati al Club! L'iscrizione al CLUB è gratuita e fornisce molti vantaggi. I soci del CLUB potranno
  • ottenere sconti Club sui prodotti e godere di numerose promozioni
  • conservare gli articoli nel carrello per 7 giorni
  • ricevere la Newsletter