Scelta Cookie

Collana Macchione di Romanzi, Racconti e Poesie

NUDO DI UOMO di Carlo Zanzi (978-88-6570-547-6)
€ 15,00
NUDO DI UOMO di Carlo Zanzi
NUDO DI UOMO
di Carlo Zanzi


Cosa vuole Massimo, così all’improvviso, dopo anni di silenzio e distanza? Cosa significa la sua telefonata nella vita di Danilo?
 
Con queste domande si apre il racconto in prima e terza persona di una, due e poi, a cascata, tre, quattro, cinque vite e ancora altre, intrecciate dal filo della quotidianità che fa rimbalzare gli uni addosso agli altri senza una logica apparente né un disegno leggibile, se non forse il beffardo divertimento di un Dio che mette sempre la persona sbagliata là dove non vorrebbe stare.
Distopia della mediocrità nelle figure  di Danilo e Rosa, che inanellano piccole sfighe e futili errori in una sequenza apparentemente infinita, sfiorando senza mai raggiungere la tragedia, catartica e risolutiva.
In mezzo a loro i corpi bisognosi, freddi, caldi, affamati, sudati, sporchi, appagati di necessità pressanti e non rimandabili; corpi che sanno al di là della ragione, e spesso si bastano a dispetto di una presunta superiorità del pensiero: Non ero felice, ma stavo bene.
Aritmica, antiepica, antipatica: incredibilmente vera e breve odissea di due antieroi contemporanei che possiede, nonostante il fastidioso ed intricato percorso lungo la linea del tempo, senza una direzione precisa, dentro e fuori da dubbi assillanti e ripensamenti e fatiche, il pregio concesso solo alle storie migliori: non si riesce a smettere fino a quando non sono terminate.
Quantità:
Documenti correlati
schedascheda

 
Carrello
Il carrello è vuoto
Area riservata
USERNAME


PASSWORD




Recupero Password
Registrazione
Registrati al Club! L'iscrizione al CLUB è gratuita e fornisce molti vantaggi. I soci del CLUB potranno
  • ottenere sconti Club sui prodotti e godere di numerose promozioni
  • conservare gli articoli nel carrello per 7 giorni
  • ricevere la Newsletter