Scelta Cookie

Collana Macchione di Storia e Biografie

Gioventù Studentesca, Guernica Club, Comunione e Liberazione - 1955-1975 di Alberto Pedroli (978-88-6570-495-0)
€ 20,00
Gioventù Studentesca Guernica Club Comunione e Liberazione  19551975 di Alberto Pedroli
 
Vagliate tutto, trattenete il valore
Gioventù Studentesca, Guernica Club, Comunione e Liberazione 1955-1975
di Alberto Pedroli
 
Varese è, con Lecco, tra le prime città dove ha preso forma il movimento ecclesiale, ora diffuso in circa novanta paesi, nato a Milano dal carisma di don Luigi Giussani con il nome di Gioventù Studentesca e successivamente di Comunione e Liberazione.
 
Il riordino dell’archivio del movimento di Varese ha costituito lo spunto per raccontare la storia dei primi vent’anni di questa presenza, a partire dall’entusiasmo di don Sandro Dell’Era a metà anni Cinquanta del secolo scorso, per arrivare alla felice stagione di monsignor Manfredini tra il 1963 ed il 1969, sino ai non facili anni del post sessantotto caratterizzati da ideologia e violenza, ma che a Varese videro la nascita dell’originale esperienza di impegno sociale e politico del Guernica Club.
 
La vicenda varesina presenta, anche rispetto a Milano, caratteri propri ed una spiccata consonanza tra le varie forme della presenza ecclesiale, favorita dalla conduzione di don Fabio Baroncini, assistente di GS dal 1966 in avanti e che non ha mai trascurato il percorso di approfondimento religioso teso a sottolineare, da un lato, la centralità della comunione nata dall’incontro con Cristo, dall’altro la traduzione di questo fatto in giudizi ed opere, dato che “la fede non può escludere dal suo orizzonte nulla”.
 
Alberto Pedroli. Nato a Luino nel 1950, dopo gli studi al liceo classico Cairoli di Varese e la laurea in Lettere con tesi in storia dell’arte presso l’Università Statale di Milano, ha lavorato presso l’Ufficio Studi della Provincia di Varese e, dal 1985, presso il Comune di Varese con incarichi dirigenziali nei servizi educativi, culturali e museali. In pensione dal 2008 si è dedicato a ricerche nell’ambito della propria storia familiare pubblicando articoli sulle riviste Il Rondò di Luino, Verbanus e Rassegna Volterrana.
Sposato con Paola Viotto, ha quattro figli, di cui uno sacerdote della Fraternità san Carlo Borromeo, e sei nipoti.
Partecipa all’esperienza del movimento di Gioventù Studentesca e di Comunione e Liberazione dal novembre 1965.
Quantità:
Documenti correlati
schedascheda

Argomenti correlati
La Prealpina, 29 agosto 2018

 
Carrello
Il carrello è vuoto
Area riservata
USERNAME


PASSWORD




Recupero Password
Registrazione
Registrati al Club! L'iscrizione al CLUB è gratuita e fornisce molti vantaggi. I soci del CLUB potranno
  • ottenere sconti Club sui prodotti e godere di numerose promozioni
  • conservare gli articoli nel carrello per 7 giorni
  • ricevere la Newsletter