Collana Macchione di Storia e Biografie

Francesco III d'Este di Laura Facchin (978-88-6570-418-9)
€ 39,00
Francesco III dEste di Laura Facchin

FRANCESCO III D'ESTE
“Serenissimo Signore” tra Modena, Milano e Varese
di Laura Facchin

Il penultimo duca di Modena e Reggio non ha goduto, nei secoli, di particolare fortuna storiografica. Responsabile della vendita di cento capolavori della famosa quadreria estense al principe elettore di Sassonia e re di Polonia Augusto III, accusato dagli storici del Risorgimento per aver ceduto il ducato agli Asburgo in cambio della continuità dinastica con la creazione dell’alleanza austro-estense e spesso tratteggiato come un uomo troppo indulgente ai piaceri della vita, si è guadagnato un’immagine per molti aspetti discussa.
Il volume affronta il mecenatismo estense nell’età di Francesco III d’Este e le vicende della sua ricca biografia delineando un primo profilo completo della visione culturale del principe e del suo patronage artistico che venne a interessare non solo i domini ducali emiliani, ma anche due città della Lombardia asburgica nelle quali lungamente visse nella seconda metà del Settecento: Milano e Varese. Da fine interprete della mentalità del XVIII secolo, tentò di sostituire l’eredità mitizzata della tradizione rinascimentale estense promuovendo nuove forme di mecenatismo funzionali a preservare e rafforzare, consapevole delle intrinseche debolezze politiche, finanziarie e culturali, la pur delicata posizione dello stato estense e del suo signore attraverso la mutazione degli scenari internazionali che caratterizzarono buona parte del Settecento, prima della fine dell’Antico Regime.

Quantità:
Documenti correlati
scheda scheda

 
Carrello
Il carrello è vuoto
Area riservata
USERNAME


PASSWORD




Recupero Password
Registrazione
Registrati al Club! L'iscrizione al CLUB è gratuita e fornisce molti vantaggi. I soci del CLUB potranno
  • ottenere sconti Club sui prodotti e godere di numerose promozioni
  • conservare gli articoli nel carrello per 7 giorni
  • ricevere la Newsletter